Il curioso caso di Lorena e delle sue ciglia

Il curioso caso di Lorena e delle sue ciglia

Lorena è una giovane donna che, come molte altre, nel periodo estivo aveva il desiderio di rendere le sue ciglia più belle e più folte, senza dover utilizzare il mascara.

E’ così che si è rivolta a una ragazza per effettuare un trattamento di extension.

Quello è stato il giorno più brutto per le sue ciglia!

Vuoi sapere perchè? Continua a leggere, potresti trovarti nella sua stessa situazione (senza nemmeno saperlo!)

Il nostro incontro con lei è avvenuto nel mese di maggio 2018, quando si è presentata presso lo studio di LASHinSTYLE a seguito di una prenotazione effettuata on line per un trattamento di extension ciglia.

L’abbiamo accolta nel nostro studio e, già dalle presentazioni, qualcosa non ci quadrava. A un occhio critico come il nostro nulla poteva sfuggire, ma abbiamo atteso prima di fare qualunque tipo di affermazione, per non metterla a disagio.

Di fronte a un buon caffè, la ragazza ha deciso di raccontarci la sua precedente esperienza.

“Sapete, ragazze, mi sono fidata, perchè non sapevo dove andare e questa ragazza mi sembrava competente. Non avrei mai immaginato di trovarmi in questa situazione: le extension mi davano fastidio, le sentivo pesanti ed erano molto spesse. Vorrei riprovarci, però, perchè come trattamento mi piace molto, ma stavolta ho deciso di cercare meglio e affidarmi a un centro specializzato come il vostro.”

laminazione-ciglia-1

Queste, ovviamente, sono state parole che ci hanno fatto molto piacere, ma non dimenticherò mai la faccia della mia collega quando si è girata verso di me e mi ha chiesto: “Ma dove gliele metto?!?!”.

Eh già, purtroppo la sua situazione era davvero difficile da trattare subito.

Spesso, quando ci si affida a mani incompetenti, i danni che si possono subire possono essere davvero grandi.

Sia chiara una cosa: non è colpa tua se ciò accade!

Tu ti affidi a quelle mani nella totale e giusta ingenuità, perchè non sei tu cliente a dover capire quale lavoro è tecnicamente corretto!
Non ti compete, non è ciò che devi fare, perchè chiunque si mette sul mercato dovrebbe essere in grado di svolgere bene il proprio lavoro. Purtroppo, però, sappiamo che non è sempre così.

La colpa è di chi si improvvisa, di chi non frequenta corsi qualificati La colpa è di chi non ha un minimo di coscienza (concedimelo) e si permette di chiederti dei soldi per svolgere un lavoro che, in realtà, non sa fare (e sa benissimo di non saperlo fare, credimi).

Tu, alla fine, sei solo la persona che rimane “fregata”.

Così come è stata fregata Lorena.

Il lavoro che era stato svolto sui suoi occhi era decisamente poco professionale.
Le ciglia naturali non erano state separate bene, le extension utilizzate erano troppo spesse per le sue ciglia e, come se non bastasse, la quantità di colla era davvero eccessiva.

Questa situazione ha portato, nel giro di qualche settimana, a far sì che le ciglia di Lorena venissero strappate dalla palpebra in modo prematuro (perchè incollate tutte insieme) e le poche rimaste si indebolissero molto.

Lo so, lo so che pensi che sto esagerando, perchè c’è nella nostra testa la convinzione che, quando si racconta qualcosa, si tende sempre a esagerare.

Mi dispiace deluderti, però: non sto affatto esagerando, non avrei motivo di raccontarti una bugia o arricchire la storia con colpi di scena. Non ne ho bisogno, perchè i colpi di scena sono avvenuti in modo naturale.

Se non mi credi, eccomi pronta a mostrarti la foto degli occhi di Lorena poco prima di venirci a trovare in studio:

laminazione-ciglia-2

Ora mi credi? Ti invito a ingrandire la foto e a contare le ciglia naturali, se le trovi.

Era escluso, però, di far uscire la ragazza dallo studio senza darle una mano.

Abbiamo così parlato con lei, spiegandole che una nuova applicazione di extension ciglia era fuori discussione e le è stato proposto di sottoporsi a delle sedute di laminazione (puoi trovare altre informazioni sul trattamento CLICCANDO QUI).

La ragazza ha accettato e ha deciso di prenotare il pacchetto da 3 trattamenti, in modo da ottenere il migliore dei risultati possibili.

PUOI PRENOTARLO ANCHE TU CLICCANDO QUI!

Ha, inoltre, acquistato il mascara NUTRILASH da utilizzare a casa come mantenimento del trattamento svolto in studio.

Il risultato finale, al termine della terza seduta, è stato così incredibile che ha lasciato senza parole anche me!

Le sue ciglia naturali erano di nuovo belle e forti, come se non fosse mai accaduto nulla, tanto che Lorena ha deciso di effettuare un ulteriore ciclo di  3 trattamenti.

Oggi, le ciglia di Lorena sono così:

laminazione-ciglia-3

laminazione-ciglia-4

Strabiliante, vero?

Il lieto fine, però, deve ancora arrivare e accadrà presto: Lorena, infatti, ha già prenotato per Natale il suo desiderato trattamento di extension ciglia… perchè, ora, se lo può permettere 😉

Se hai ancora dei dubbi sulla veridicità di ciò che ti ho raccontato, penso che la bellissima recensione che ci ha lasciato lei stessa non potrà fare altro che toglierteli del tutto!

laminazione-ciglia-5

Se anche tu ti sei trovata, anche solo minimamente, nella storia che ti ho raccontato oggi, allora non aspettare che sia troppo tardi!

PRENOTA SUBITO il tuo trattamento di laminazione ciglia CLICCANDO QUI! oppure scrivimi all’indirizzo email sabrina.costanzo@yahoo.it per concordare una CONSULENZA GRATUITA, in modo da valutare, insieme, il da farsi.

Condividi su :
9 Nov 18 ,

Sabrina Costanzo

2 risposte

  1. Vania ha detto:

    Buongiorno, è ormai la quarta volta che mi sottopongo ad un trattamento di laminazione, ogni 35/40 giorni.
    Ad ogni seduta, costantemente, dopo un paio di giorni le ciglia si incollano tra loro con un effetto terribile.
    Ho moltissime ciglia, molto lunghe ma molto sottili. Non comprendo se si tratti dei prodotti che vengono utilizzati (forse di scarsa qualità) o di errori dell’operatrice in fase di trattamento. Vorrei comprendere se è il caso di rivolgermi ad operatori più qualificati e con più esperienza, oppure la mia tipologia di ciglia richieda accortezze particolari o addirittura rappresentino un ostacolo alla riuscita del trattamento stesso.

    1. User Avatar Sabrina Costanzo ha detto:

      Buongiorno Vania,
      in realtà nei giorni successivi al trattamento le ciglia si dovrebbero “aprire” dopo il primo lavaggio. Strano accada il contrario.

      Mi viene da pensare a una scarsa pulizia a fine trattamento o a una applicazione errata dei prodotti.

      Ha mica modo di mandarmi una foto su Whatsapp al numero 3382207604? Così vedendo posso essere un po’ più precisa.

      In ogni caso, consiglio assolutamente di provare da un’altra operatrice, anche per avere una controprova dell’effetto finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *